C’è solo una cosa che vale - la fedeltà!

C’è solo una cosa che vale - la fedeltà!

Scritto da: Janne Epland | Pubblicato: mercoledì 11 febbraio 2015

Che cosa conta nella vita, che cosa è veramente prezioso? Lo è quanto sono fedele nel tempo che ho ricevuto a disposizione qui sulla terra. In realtà è tutto quello che conta.

Consegnato a Dio

Il funerale era per un giovane uomo. A metà della sua trentina è stato portato via dai suoi amici e dalla sua famiglia verso un posto migliore. Ma non aveva vissuto invano. Aveva dato la sua vita a Dio molto tempo fa, cosa che molti potevano raccontare.

Una persona fedele è incrollabile – non vacilla.

La sala è piena fino in fondo con tutti coloro che desiderano ricordare quest’uomo. In tutta la sua gioventù aveva servito le persone intorno a sé senza lamentarsi. Sia che fosse in forma o meno in una giornata, lui era positivo e volenteroso, attivo nel fare la volontà di Dio.

Alla fine del servizio commemorativo l'officiante si alza per parlare. Commosso guarda al grande gruppo di giovani presente, e dice: “C’è solo una cosa che vale: Fedeltà!” Desidera disperatamente che noi capissimo questo. Questo lascia un segno profondo.

Cos’è la fedeltà?

Una persona fedele è una persona di cui Dio si può fidare, a cui può dare nel cuore le sue leggi e i suoi comandamenti, e che le osserva attentamente in ogni cosa. Una persona fedele è incrollabile –  non vacilla.

“Io ho scelto la via della fedeltà, ho posto i tuoi giudizi davanti ai miei occhi.” (Salmi 119,30) Vanno chiaramente di pari passo – colui che è fedele, segue le sue leggi. Queste leggi e comandamenti sono quelle che leggiamo nella Bibbia e che sentiamo Dio operare nei nostri cuori. Sono queste a cui devo essere fedele e che devo obbedire.

Chi cammina sulla via della fedeltà, cammina anche sulla via dell’ubbidienza, in ogni cosa. Obbedienza contro ogni singolo comandamento che Dio scrive nel cuore. Sempre, senza eccezioni.

Anche quando è difficile e i sentimenti non sono completamente positivi, si tratta di essere fedeli. Anche se devo rinunciare alla mia volontà, lo faccio. Anche se sembra ingiusto, lo faccio. L'essere fedeli costa, ma pensa a quanto sia preziosa una persona simile per Dio!

L'essere fedeli costa, ma pensa a quanto sia preziosa una persona simile per Dio!

Dio stesso è un maestro nell’essere fedele. Egli mantiene le sue promesse, e si attiene sempre alla sua parola. Quando faccio quello che mi chiede, allora lui è fedele nel benedire in abbondanza. Posso esserne assolutamente certo; prima qui e poi in cielo. (Luca 18,30)

Sono abbastanza fedele?

Sono quindi abbastanza fedele? Assolutamente no, penso subito mentre sono seduto. Faccio una preghiera silenziosa che Dio mi possa conservare nella sua volontà per il resto della mia vita. Che sia sempre pronto a rinunciare alla mia volontà, e che sia fedele nel sacrificare quello che Dio indica. Che sia del tutto preciso, sia nelle piccole cose, sia nelle grandi.

Quando faccio quello che mi chiede, allora lui è fedele nel benedire in abbondanza.

Chi sa quanto è lungo il percorso di vita destinato a me? Dovrei cogliere ogni singola occasione per prepararmi per il cielo – è così che voglio vivere la mia vita. Posso fare il primo passo sulla via della fedeltà oggi, e non guardarmi mai indietro.

Quando giungiamo in cielo, riceviamo tutti un nome nuovo, che ci caratterizza percome abbiamo vissuto in terra. Sta scritto in Isaia 56,5 «…darò loro un nome eterno, che non perirà più.» Pensa se Dio mi potesse chiamare con il nome «Fedeltà», quando un giorno lo incontrerò!