Cristianesimo per i giovani!

Cristianesimo per i giovani!

Scritto da: Inge Almås | Pubblicato: martedì 15 settembre 2015

La gioventù è un periodo di fioritura. I giovani sono spesso radicali, idealisti ed energici. La maggior parte delle rivoluzioni negli ultimi decenni sono state portate avanti principalmente dai giovani. 

Se c'è bisogno di fare barricate per lottare per una causa o un ideale, di solito sono i giovani a farlo. Anche i nostri grandi scrittori lo avevano capito, quando hanno chiesto alla gente di fare uno sforzo e a prendere un impegno per i diritti umani e la libertà. Non si sono appellati allora agli anziani e alle persone ben consolidate, ma hanno scritto ai giovani.

Un gran numero di persone va in giro oggi con progetti e desideri di fare qualcosa per l'umanità. Trovare una soluzione per l'enigma del cancro. Lottare per l'ambiente. Combattere la fame e la povertà. Prendersi cura dei deboli nella società. La lista è lunga; per coloro che vogliono fare la differenza, non mancano i campi in cui si può essere coinvolti. Pochi di loro trovano una causa da difendere con grande dedizione per tutta la vita.  La maggior parte delle persone, è coinvolta per un pò di tempo ma diventa presto disillusa o ingoiata dall'ansia e le responsabilità della vita da adulti. Col passare degli anni, l'idealismo viene spesso sconfitto dall'inseguimento della carriera e il bisogno di soldi e riconoscimento.

Cos'ha allora da offrire il cristianesimo ad un giovane coinvolto, in salute ed attivo?

Cos'ha allora da offrire il cristianesimo ad un giovane coinvolto, in salute ed attivo? Quali possibilità ci sono per qualcuno che vuole fare la differenza?

Una forza di vita per il giorno d'oggi!

Il vangelo di Gesù - la Sua vita, la Sua morte e la Sua resurrezione - apre prospettive inimmaginabili per chiunque abbia una fervente e sincera dedizione al fare qualcosa di positivo nel mondo! Ti invita infatti ad una vita in cui puoi servire il prossimo, una vita dove ogni giorno offre possibilità di dare sé stessi. Ti invita ad essere partecipe nell'aiutare dove c'è necessità, nel dare quell'aiuto al bisognoso che lo porterà a gioire nella gratitudine per tutta l'eternità. Puoi immaginarti un'altra vita che abbia maggiore significato e che sia più gratificante?

Il cristianesimo non consiste di pensieri intelligenti che devono essere studiati e capiti, o di teorie sulla salvezza che devono essere memorizzate. Non consiste nemmeno in eccezionali prestazioni umane e rituali mistici. Il cristianesimo non è un'assicurazione sulla vita per il giorno del giudizio; è una forza vitale per il giorno d'oggi! Il cristianesimo è una vita in cui il tuo sviluppo personale va di pari passo con un crescente impegno per gli altri. È una vita di gioia sempre più profonda per poter essere uno strumento della cura e della misericordia di Dio verso l'umanità.

Questa vita è aperta a tutti

Questa vita non è riservata a persone con una particolare personalità, formazione, una storia culturale o un talento speciale. È aperta a tutti. C'è comunque una porta d'ingresso da attraversare - Dio vuole avere l'intero tuo cuore. Vuole tutti i tuoi pensieri, i tuoi piani per il futuro e la tua dedizione. Non vuole condividerli con nessuno. Se Lui riceve queste cose, non c'è limite a quello che Lui compirà dentro e tramite una persona.

Lui che ha ricevuto tutto il tuo cuore, ti segue attentamente, e Lui stesso garantisce la vittoria.

Coloro che hanno fatto questo passo trovano ben presto che devono anche rivolgere lo sguardo verso dentro. Come essere umano non ce la fai, perché il peccato ben presto si manifesta - nonostante si abbia un forte desiderio di essere d'aiuto verso gli altri. Questo è il momento in cui la vita diventa veramente interessante! Questo è quando inizi a dichiarare guerra contro l'egoismo, l'orgoglio, l'invidia e tutti gli altri peccati che sono d'ostacolo al tuo desiderio di aiutare. Dio, che ha ricevuto tutto il tuo cuore, ti segue attentamente, e Lui stesso garantisce la vittoria.

Non ci vorrà molto allora prima che la gioia inizierà a colmarti. Una profonda gratitudine inizia a riempire il tuo cuore, un amore per il Salvatore che aumenta e si sviluppa per il resto della tua vita. Anche il desiderio di aiutare gli altri aumenta e diventa continuamente più sentito. La vita diventa significativa e interessante e dà una soddisfazione di gran lunga maggiore di quanto si possa sperimentare vivendo i propri sogni o interessi.

Non c'è bisogno di andare in paesi lontani per poter dare sfogo a questo desiderio. Al contrario, basta guardarsi intorno nelle nostre immediate vicinanze. Non ci sono compiti a sufficienza per qualcuno con un'ardente dedizione, una persona che vorrebbe essere d'aiuto?

Non è il Cristianesimo un messaggio per i giovani che vogliono fare la differenza?

Non è il Cristianesimo un messaggio per i giovani che vogliono fare la differenza?