17 versetti che mostrano la forza straordinaria del perdono

17 versetti che mostrano la forza straordinaria del perdono

Scritto da: None | Pubblicato: mercoledì 28 dicembre 2016

Una breve raccolta di versetti per mostrare il potere straordinario di Dio e il suo desiderio di perdonare.

Il perdono è una parte molto centrale del vangelo e a volte è buono essere ricordati delle promesse veramente straordinarie che Dio dà riguardo a questo. Di seguito una piccola selezione di versetti sul perdono, le sue condizioni e la sua forza. Quando guardiamo a questi versetti possiamo chiaramente vedere che fino a quando ci pentiamo e siamo fedeli nel perdonare gli altri allora Dio ci perdonerà completamente e certamente e possiamo veramente fare un nuovo inizio!

Salmi 103:10-12

Egli non ci tratta secondo i nostri peccati, e non ci castiga in proporzione alle nostre colpe. Come i cieli sono alti al di sopra della terra, così è grande la sua bontà verso quelli che lo temono. Come è lontano l'oriente dall'occidente, così ha egli allontanato da noi le nostre colpe.

Salmi 130:3-4

Se tieni conto delle colpe, Signore, chi potrà resistere?  Ma presso di te è il perdono, perché tu sia temuto.

Isaia 1:18

“Poi venite, e discutiamo”, dice il Signore; “anche se i vostri peccati fossero come scarlatto, diventeranno bianchi come la neve; anche se fossero rossi come porpora, diventeranno come la lana.”

Isaia 43:25

Io, io, sono colui che per amor di me stesso cancello le tue trasgressioni e non mi ricorderò più dei tuoi peccati.

Isaia 55:7

Lasci l'empio la sua via e l'uomo iniquo i suoi pensieri; si converta egli al SIGNORE che avrà pietà di lui, al nostro Dio che non si stanca di perdonare.

Michea 7:18-19

Quale Dio è come te, che perdoni l'iniquità e passi sopra alla colpa del resto della tua eredità? Egli non serba la sua ira per sempre, perché si compiace di usare misericordia. Egli tornerà ad avere pietà di noi, metterà sotto i suoi piedi le nostre colpe e getterà in fondo al mare tutti i nostri peccati.

Matteo 6:14-15

Perché se voi perdonate agli uomini le loro colpe, il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi; ma se voi non perdonate agli uomini, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe.

Marco 11:25

Quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate; affinché il Padre vostro, che è nei cieli, vi perdoni le vostre colpe.

Luca 6:37

Non giudicate, e non sarete giudicati; non condannate, e non sarete condannati;  perdonate, e vi sarà perdonato.

Luca 7:47-48

Perciò, io ti dico: i suoi molti peccati le sono perdonati, perché ha molto amato;  ma colui a cui poco è perdonato, poco ama.

Luca 24:46-47

Così è scritto, che il Cristo avrebbe sofferto e sarebbe risorto dai morti il terzo giorno, e che nel suo nome si sarebbe predicato il ravvedimento per il perdono dei peccati a tutte le genti.

Atti 3:19-20

Ravvedetevi dunque e convertitevi, perché i vostri peccati siano cancellati e affinché vengano dalla presenza del Signore dei tempi di ristoro.

1 Corinzi 6:9-11

Non sapete che gl'ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. E tali eravate alcuni di voi;  ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

Efesini 1:7-8

In lui abbiamo la redenzione mediante il suo sangue, il perdono dei peccati secondo le ricchezze della sua grazia, che egli ha riversata abbondantemente su di noi dandoci ogni sorta di sapienza e d'intelligenza.

Colossesi 1:13-14

Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre e ci ha trasportati nel regno del suo amato Figlio. In lui abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati.

1 Giovanni 1:9

Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità.

1 Giovanni 2:1-2

Figlioli miei, vi scrivo queste cose perché non pecchiate;   e se qualcuno ha peccato, noi abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo, il giusto. Egli è il sacrificio propiziatorio per i nostri peccati, e non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo.