3 esempi di come la Bibbia è applicabile alle sfide che fronteggio oggi

3 esempi di come la Bibbia è applicabile alle sfide che fronteggio oggi

Scritto da: Martha Evangelisti | Pubblicato: venerdì 21 ottobre 2016

La vita è ricca di sfide. Ogni giorno ci sono rapporti con colleghi, amici e famiglia da coltivare e decisioni, sia grandi che piccole, da considerare. A volte avviene ciò che è inaspettato: complicazioni con la salute, tensioni finanziarie, il decesso di una persona cara.

La società è complessa con idee contrastanti, infinite opzioni, agitazioni sociali e politiche e cambiamenti continui.  Da cristiano che vive in questo mondo complicato, so che posso rivolgermi alla Bibbia per ricevere vero aiuto e guida.

Nella Parola di Dio, trovo conforto nei momenti di tristezza, incoraggiamento quando voglio arrendermi, correzione ed istruzione quando trovo la strada attraverso i pensieri e le situazioni verso la volontà di Dio. Le promesse, quando sono credute di tutto cuore, mi liberano dai forti sentimenti di paura e malcontento. I versi mi portano pace in mezzo ai pensieri confusi e alle situazioni incerte. Sperimento la benedizione di Dio dall’ubbidire alla sua Parola e condivido i sentimenti di re Davide: “Mai dimenticherò i tuoi precetti, perché per mezzo di essi tu mi dai la vita.” Salmi 119:93.

Esempi di fede

Ci sono molte storie pertinenti ed esempi nella Bibbia da cui imparo. Quando sono tentato a dubitare di Dio, il suo amore ed il suo piano per me, guardo ad Abramo il padre della fede. Lui non vacillava nella sua fede e ricevette le abbondanti promesse di Dio. Quando scelgo di credere, a prescindere da come mi sento o da quanto possano sembrare difficili le situazioni, il risultato è pace e speranza invece di angoscia e disperazione. Quando voglio cercare il mio proprio interesse invece di servire gli altri in qualche modo, vengo ricordato a come l'apostolo Paolo lavorò instancabilmente per diffundere il vangelo. Venne persino lapidato, picchiato e imprigionato, ma attraverso tutto si rallegrava e scrisse in modo convincente di una vita appagante. Anch’io sperimento gioia che viene dal vincere l’egoismo quando ubbidisco a questo versetto: “cercando ciascuno non il proprio interesse, ma anche quello degli altri". Filippesi 2:4.

Esempi di coraggio

Quando sento di essere legato dalle persone e quello che pensano di me, leggo come Gesù era pieno di zelo e amore per Dio. Lui mostrò coraggiosamente l’ipocrisia degli scribi e dei farisei, che erano le guide religiose influenti del tempo. (Matteo 23) In un’altra occasione, egli ruppe la tradizione e guarì un uomo nel giorno di Sabbath sebbene gli scribi e i farisei stessero guardando e cospirando contro di Lui. (Luca 6:6-11) Gesù, che fu tentato in tutti i punti come te e me, non cedette mai alla timidezza o si preoccupò di quello che gli altri pensassero di lui. (Ebrei 4:15) Lui ubbidì alla voce di Dio, disse la verità e agì secondo quello che era giusto. Seguire il suo fervente esempio è il modo per diventare liberi!

Esempi di purezza

Quando non sono sicuro su come vestire o come interagire con persone del sesso opposto in un periodo in cui "tutto è possibile”, ci sono versetti che affrontano questo argomento. La modestia è appropriata (1 Timoteo 2:9) e flirtare, sia che si sia sposati o single, non è appropriato. (Proverbi 31:30) Un rapporto romantico con qualcuno che non intendo sposare e un rapporto sessuale prima del matrimonio sono fuori discussione. “Come si addice ai santi, né fornicazione, né impurità, né avarizia, sia neppure nominata tra di voi” Efesini 5:3. Seguire questa chiara linea guida mi ha risparmiato dal provocare danno a me stesso, ad altri e al mio rapporto con Dio.

A volte sorgono piccole domande come prendermi cura delle finanze o come trattare qualcuno. Quando prego e poi leggo nella Parola di Dio, trovo risposte. Il tempo trascorso leggendo ed ascoltando la Parola di Dio è estremamente prezioso! Versetti rilevanti mi tornano in mente nell’esatto momento in cui c'è bisogno di una parola di incoraggiamento o di avvertimento. Allora sento che Dio è con me e che vuole che riesca per me nello scegliere il bene. Una connessione con Dio e con la sua Parola è rafforzata attraverso la preghiera e l’ubbidienza a ciò che è giusto. La Parola di Dio è di aiuto incredibile per vivere una vita cristiana vittoriosa e felice. “Tienili sempre legati al cuore e attaccati al collo. Quando camminerai, ti guideranno; quando dormirai, veglieranno su di te; al tuo risveglio ti parleranno”. Proverbi 6:21-22. Una semplice parola di Dio nel momento giusto è di inestimabile valore!

La parola della croce

E più di ogni cosa, la Parola di Dio mi aiuta a riconoscere e a resistere le cattive inclinazioni nella mia natura che portano infelicità. Non sono altre persone o circostanze ad essere il problema. Il problema sono i peccati innati e nascosti: avidità, ira, orgoglio e invidia per citarne alcuni. Gesù, il nostro precursore, era vittorioso in ogni tentazione quando incontrava una tentazione. Pertanto, “la parola della croce” entrò in azione con forza per sradicare tutto il peccato. Noi possiamo seguire l’esempio di Gesù ed utilizzare la potente parola di Dio come un’arma per “crocifiggere” il peccato nella nostra carne (natura). “Quelli che sono di Cristo hanno crocifisso la carne con le sue passioni e i suoi desideri”. Galati 5:24. Il risultato è una vita felice, libera dal giogo del peccato e libera di essere buona!