Che cosa dice la Bibbia riguardo a Satana?

Che cosa dice la Bibbia riguardo a Satana?

Scritto da: brunstad.org | Pubblicato: mercoledì 25 novembre 2015

Satana è una creatura orribile. È ripugnante a vedersi, le corna, la coda, il forcone ecc. Questa è l’immagine di Satana che ci è più familiare. Se guardiamo davvero a quello che dice la Bibbia di lui, vediamo che non c'è nulla di più lontano dalla verità.

In effetti è una rappresentazione errata molto pericolosa. In Ezechiele 28:12-19 abbiamo una vera immagine di Satana. “Tu mettevi il sigillo alla perfezione, eri pieno di saggezza, di una bellezza perfetta; . . Eri un cherubino dalle ali distese, un protettore. Ti avevo stabilito . . tu fosti perfetto nelle tue vie dal giorno che fosti creato.”

Questo suona completamente diverso dalla tipica immagine di Satana che hanno molte persone. Era seduto nel cielo, un essere del più alto rango e in una posizione elevata. Creato da Dio come il “sigillo alla perfezione.”

La caduta di Satana

Ma Satana distolse il suo sguardo dal suo Creatore e iniziò ad ammirare la creazione; se stesso. "Tu hai corrotto la tua saggezza a causa del tuo splendore.” (Ezechiele 28:17) Era diventato orgoglioso e si era esaltato; era nato in lui un desiderio di comandare. Desiderava sostituirsi a Dio. Sussurrava bugie finché non ebbe un terzo delle schiere del cielo dalla sua parte.

“Come mai sei caduto dal cielo, astro mattutino, figlio dell’aurora? Come mai sei atterrato, tu che calpestavi le nazioni? Tu dicevi in cuor tuo: Io salirò in cielo, innalzerò il mio trono al di sopra delle stelle di Dio; mi siederò sul monte dell’assemblea … salirò sulle sommità delle nubi, sarò simile all’Altissimo.’” (Isaia 14:12-15)

Il problema è iniziato con questo “Io salirò”. Satana si voltò dall’ascoltare la voce di Dio e iniziò a cercare la propria volontà. Mettere un’altra volontà al di sopra della volontà di Dio è come dire che la Sua volontà non è perfetta. Quando Satana disse, “Io salirò”, incominciò il peccato. Dio chiama se stesso per nome, dicendo, “IO SONO.” (Esodo 3:14) Lui non dà questo nome a nessun altro. Colui che vuole essere qualcosa in sé è perciò in conflitto con Dio, e viene espulso.

Quando Satana disse, “Io salirò”, incominciò il peccato.

“E ci fu una battaglia nel cielo: Michele e i suoi angeli combatterono contro il dragone. Il dragone e i suoi angeli combatterono, ma non vinsero, e per loro non ci fu più posto nel cielo. Il gran dragone, il serpente antico, che è chiamato diavolo e Satana, il seduttore di tutto il mondo, fu gettato giù; fu gettato sulla terra, e con lui furono gettati anche i suoi aneli.” (Apocalisse 12:7-9)

Satana come il principe di questo mondo

Satana fu quindi scacciato dal cielo e adesso l'assoluta bontà, saggezza, e l’amore di Dio non devono mai più essere messi nuovamente in discussione. Deve essere dimostrato che la volontà di Dio è l’unico modo buono e perfetto. Satana ricevette quindi il dominio su questo mondo, e il suo obiettivo è di porsi come il dio di questa terra. Il mondo non è sotto il diretto controllo di Dio, ma di Satana, che ha praticamente ricevuto mano libera per fare quello che vuole. Gesù chiama Satana, “il principe di questo mondo.” (Giovanni 12:31) L’apostolo Paolo lo chiama “il dio di questo mondo.” (2 Corinzi 4:4) Questo è il piano di Dio per fornire la piena prova dell’inganno del peccato. Deve essere dimostrato senza ombra di dubbio che la via di Satana porterà solo a morte e distruzione.

Lui usa il loro orgoglio insito per tenerli impegnati con se stessi e la loro grandezza.

La maggior parte del mondo non è a conoscenza del fatto che essi sono “sotto il potere del maligno.” (1 Giovanni 5:19) Lui usa il loro orgoglio insito per tenerli impegnati con se stessi e la loro grandezza, e questo ha influenzato ogni aspetto dell’umanità. Il suo scopo per l'umanità è che siano così sicuri delle loro capacità umane da escludere ogni bisogno di Dio. Lui non è interessato nel rendere cattivo il mondo, soltanto nel portare tutti sotto il suo dominio. Sussurra ancora le sue menzogne in ogni orecchio, seminando orgoglio e dubbio, proprio come aveva fatto quando era in cielo.

Gli oppositori di Satana

Eppure, Dio continua a stendere la Sua mano e a impedire a Satana di eseguire i suoi piani completamente. Lui ha mandato Gesù per aprire un'altra via da seguire per l’umanità. In tutta la terra ci sono quelli che hanno rinunziato alla propria volontà  per seguire il loro Salvatore e che credono nella perfetta volontà di Dio. Insieme queste anime fedeli formano la Chiesa di Dio. Questo gruppo è la spina nel fianco di Satana. Lui lavora per portare dubbio, orgoglio, divisione, o tutto ciò che possa allontanare i cuori delle persone da Dio.

“Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare.” (1 Pietro 5:8) Lui cerca furiosamente, lui vuole il controllo completo su questa terra, e lui attaccherà dove gli sarà possibile per portare a compimento il suo piano. Ma per tutti coloro che hanno un cuore per Dio, è possibile resistergli.

“Del resto, fortificatevi nel Signore e nella forza della sua potenza … Perciò prendete la completa armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio, e restare in piedi dopo aver compiuto tutto il vostro dovere.” (Efesini 6:10-17)

Questi sono coloro che dimostrano tramite la loro fedeltà che la via di Dio è perfetta.

Grazie alla disponibilità di questa potenza, ci sono coloro che sparsi per tutto il mondo resistono all'inganno di Satana, vincono il peccato, e brillano come una luce in questo mondo oscuro e malvagio. Questi sono quelli che dimostrano tramite la loro fedeltà che la via di Dio è perfetta, mentre il resto dell’umanità dimostra che la via di Satana, questo fiero “Io salirò”, conduce solo alla distruzione. Quando questo mondo sarà finito, sarà la volontà di Dio a rimanere per tutta l’eternità. Satana, il grande seduttore, sarà finalmente gettato nello stagno di fuoco, nei secoli dei secoli. (Apocalisse 20:10)