Chi è il nemico e perché dovremmo combatterlo?

Chi è il nemico e perché dovremmo combatterlo?

Scritto da: Brunstad.org | Pubblicato: lunedì 20 marzo 2017

"Sopporta anche tu le sofferenze, come un buon soldato di Cristo Gesù. Uno che va alla guerra non s'immischia in faccende della vita civile, se vuol piacere a colui che lo ha arruolato." 2 Timoteo 2:3-4

Tutta la Bibbia è piena di parole che parlano di nemici, lotte e metafore riguardanti l'iniziare a combattere. Dobbiamo ricordarci che in effetti siamo coinvolti in una guerra spirituale. Noi combattiamo contro "...i principati, contro le potenze, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti." Efesini 6:12. Questo significa che indipendentemente da quanto sia buio il mondo, indipendentemente da quanto sia legato lo spirito del mondo al peccato e all'ingiustizia, siamo chiamati a combattere duramente nella direzione opposta. Noi lottiamo per la purezza, per la giustizia, per la volontà di Dio in mezzo a una generazione storta e perversa. (Romani 12:2; Filippesi 2:15)

È una vita di azione che ogni cristiano deve vivere. È il nostro compito dimostrare che la volontà di Dio è perfetta. Noi dovremmo stare al fronte nella lotta contro Satana e gli eserciti della malvagità, che desiderano avere il pieno controllo del mondo. Noi dobbiamo essere l'ostacolo che li ferma dal raggiungere il loro obbiettivo: le ultime roccaforti che sono invincibili. I fedelissimi zelanti che fermano il male dal prendere completamente il sopravvento. Noi dobbiamo essere la luce e il sale in questo mondo. (Matteo 5:13-16)

Ma come può una persona fare la differenza?

Guerra spirituale nella tua vita personale

Attraverso la fedeltà nella tua vita personale. Se ami Gesù più di ogni altra cosa e il tuo solo desiderio è vivere in un modo che sia gradito a lui perché gli devi tutto, la risposta è chiara. Il nemico è qualunque cosa interferisca con questo.

Il peccato è qualunque cosa vada contro la parola di Dio e la volontà di Dio e causa separazione tra noi e Dio. Nonostante siamo tentati a peccare dalle passioni e i desideri nella nostra carne, nella nostra natura, Satana usa queste tentazioni per provare a farci commettere peccato. Lui bisbiglia al nostro orecchio in modo che peccare appaia attraente, come qualcosa che ci farà sentire bene, quando la verità riguardo al peccato è che danneggia il nostro spirito recidendo la nostra connessione con Dio e la benedizione che ne deriva. Invece, non causa altro che miseria, cecità, dolore e una serie di altre cose cattive nella nostra vita.

Sta scritto in Giovanni 10:10 che "Il ladro non viene se non per rubare, ammazzare e distruggere;  io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza." Il ladro di cui parla Gesù è Satana. Ma poi Gesù dice che lui è venuto per portarci la vita in abbondanza! Vita in abbondanza è quello che riceviamo quando lottiamo contro questo nemico. Quando vediamo le nostre tentazioni personali come una lotta contro le forze dell'oscurità che vogliono dominare la terra, allora capiamo perché la Bibbia parli in modo così forte della vittoria, sconfiggere e di essere un soldato. Un colpo contro il peccato nella nostra vita è un colpo contro il male nel mondo. La lotta riguarda molto di più che solo la nostra vita.

Non stiamo combattendo solo per noi stessi. Noi combattiamo per edificare il corpo di Cristo (Romani 12:5) del quale fa parte ognuno che è coinvolto in questa guerra. Combattiamo l'un per l'altro, per fortificare e incoraggiarci l'un l'altro. Quando badiamo a noi stessi e all'insegnamento, e perseveriamo in questo, allora salviamo noi stessi e coloro che ci ascoltano. (1 Timoteo 4:16) Allora Dio può usarci come uno strumento di giustizia, un esempio per ognuno che ci incontra. Possiamo diventare un odore di vita che conduce a vita, il profumo di Cristo per coloro che sono salvati. (2 Corinzi 2:15-16)

Vita eterna

Avanzando su questa via siamo sempre più vivificati nel nostro spirito e questo è uno spirito eterno che conduce a vita eterna. Quando cediamo alla tentazione e permettiamo a Satana e al peccato di entrare nella nostra vita, allora il nostro spirito raggrinzisce in una nullità contaminata, e la connessione eterna col Padre e il figlio è spenta. (Efesini 2:1) Cedere al peccato è una perdita eterna; è molto di più che un momentaneo lasso di tempo. Quel momento non può essere vissuto di nuovo; la possibilità di prendere parte ad alcune virtù offerte in quel momento non può essere riguadagnata. E se continuiamo a cedere al peccato, a vivere nel peccato, questo conduce alla morte. (Giacomo 1:14-15) Questa non è solo una morte fisica. Tutti moriamo fisicamente, ma coloro che sono stati vivificati nel loro spirito andranno a stare con il loro salvatore. Coloro il cui spirito ha rescisso la connessione con Dio ed è stato infettato dal peccato passeranno il resto dell'eternità con una brama insaziabile di una connessione con Dio e la sua bontà. Questa è la morte spirituale, il salario del peccato. (Romani 6:20-23) Questo è lo scenario peggiore possibile! Questo è il motivo per cui il peccato è un enorme nemico.

Ma adesso, mentre viviamo su questa terra, abbiamo l'opportunità di combatterlo. Per colpire Satana ogni volta che siamo tentati. Qui abbiamo un'enorme opportunità, per cui non ci allontaniamo da Dio perché siamo ingannati da Satana e dal peccato. Piuttosto possiamo avere il grido nel nostro cuore come Gesù: "Ecco, vengo per fare, o Dio, la tua volontà". (Ebrei 10:7) Allora la sua volontà per la nostra vita è compiuta e noi cresciamo in un'abbondante vita eterna. Non c'è assolutamente alcun dubbio che ogni tentazione sarà una vittoria quando Dio è dalla nostra parte. Lui ha ogni potere in cielo e sulla terra ed è capace di darci ogni cosa di cui abbiamo bisogno per sconfiggere il nemico. E allora le nostre vite parteciperanno nel dimostrare che solo la via di Dio è giusta e perfetta. La benedizione che riceviamo perché combattiamo fedelmente per lui è qualcosa che non possiamo nemmeno iniziare ad immaginare con la nostra mente umana.