Come posso convincere i miei amici a diventare cristiani?

Come posso convincere i miei amici a diventare cristiani?

Scritto da: Kathryn Albig | Pubblicato: martedì 17 febbraio 2015

Nulla al mondo è paragonabile alla nostra gloriosa vocazione di cristiani – ad essere partecipi della natura divina! La chiamata di seguire Cristo in ogni modo e quindi diventare partecipi di queste grandissime e preziose promesse. Una vita in fedeltà conduce ad una vita ricca di ricompense eterne, e Dio ha fornito tutto il necessario per il raggiungimento di una tale vita. Si tratta di una chiamata per cui vale la pena rinunciare a tutto.

“La sua potenza divina ci ha donato tutto ciò che riguarda la vita e la pietà mediante la conoscenza di colui che ci ha chiamati con la propria gloria e virtù. Attraverso queste ci sono elargite le sue preziose e grandissime promesse perché per mezzo di esse voi diventaste partecipi della natura divina dopo essere sfuggiti alla corruzione che è nel mondo a causa della concupiscenza.” (2 Pietro 1:3-4)

Ciechi per la verità

Conoscendo la grandezza di questa vocazione desideriamo che i nostri cari siano con noi in questo cammino verso la gloria eterna. Sicché possano essere salvati dalla “corruzione che è nel mondo a causa della concupiscenza.” È straziante vedere come Satana li abbia accecati per la verità, come li abbia ingannati tanto che non vedano il loro bisogno di Dio. Cosicché non vedono che il cammino di seguire le loro passioni li condurrà veramente alla corruzione.

Le persone hanno bisogno di vedere il valore dell'essere cristiani. Predicare senza una vita da mostrare è inutile.

Satana è un maestro della manipolazione. Egli mente, inganna, fa in modo che il peccato sembri meno peccaminoso, in modo che le persone non vedano i danni che esso provoca. È subdolo; un lupo travestito da pecora. Fa apparire il peccato attraente e innocente. “Solo per questa volta. Non è un grosso problema. Pensa soltanto a quanto ti piacerà! Non farà male a nessuno.” Come possiamo far capire loro che c’è molto di più connesso di questo? Che mentire, la vanità, parlare male degli altri, ecc., tutte queste cose che sembrano così innocue, danneggiano in realtà il nostro spirito per l’eternità?  Ma come può accadere questo? Cercare di convincerli con le parole porta più spesso a discussioni, frustrazioni e rottura di relazioni. Le persone hanno bisogno di vedere il valore dell'essere cristiani. Predicare senza una vita da mostrare è inutile.

Così risplenda la vostra luce

“Beato è l’uomo che sopporta la prova; perché, dopo averla superata, riceverà la corona della vita, che il Signore ha promessa a quelli che lo amano.” (Giacomo 1:12)

Se siamo incrollabili nel nostro fervore per sconfiggere Satana e il peccato, allora avrà luogo una trasformazione nella nostra vita.

Al fine di ricevere questa corona della vita, e mostrare quindi ai nostri amici e parenti il valore del vivere questa vita, dobbiamo lavorare, combattere, pregare ed essere fedeli al 100% nell’obbedienza a Dio quando ci fa notare dove dobbiamo purificarci dal peccato a cui siamo tentati. “Sbarazzandovi di ogni cattiveria, di ogni frode, dell’ipocrisia, delle invidie e di ogni maldicenza.” (1 Pietro 2:1) Questa è la serietà con cui la dobbiamo prendere.

Se siamo incrollabili nel nostro fervore per sconfiggere Satana e il peccato, allora avrà luogo una trasformazione nella nostra vita. Gli altri vedranno che dove eravamo abituati a reagire con impazienza, ora siamo pazienti. Dove eravamo abituati a pensare a noi stessi soltanto, ora pensiamo soltanto agli altri. Dove eravamo abituati a parlare male degli altri, adesso c’è solo bontà e gentilezza. Quando vedono questo, tutti sapranno che sta accadendo qualcosa nella nostra vita. Vedranno i risultati di una vita di fedeltà. È la vita che viviamo noi, che parlerà a loro più di ogni altra cosa. Questo è ciò che farà loro vedere che la vita che vivono non è sufficiente. Questa è una vita che soddisfa veramente, paragonata ad una vita in costante ricerca di qualcosa di più.

“Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli.” Matteo 5:16.

Un missionario efficace

E possiamo pregare per loro! Pregare che Dio apra i loro occhi per vedere il loro bisogno!

Quando ci purifichiamo dal peccato e resistiamo al diavolo, allora ci avviciniamo a Dio. (Giacomo 4:7-8) Quando abbiamo questo collegamento con Lui, ci può dare le giuste parole per parlare, e mostrare il momento giusto per parlare. Ma questo non può essere fatto senza una vita dietro alle nostre parole. Se non viviamo questa vita, non possiamo essere missionari.

E possiamo pregare per loro! Pregare che Dio apra i loro occhi per vedere il loro bisogno! Non per niente dice: “La preghiera del giusto ha una grande efficacia.” (Giacomo 5:16)