Ester: Uscire fuori dalla zona di comfort

Ester: Uscire fuori dalla zona di comfort

Scritto da: Kathryn Albig | Pubblicato: sabato 16 maggio 2015

C’è qualcosa che sai di dover fare, ma significa abbandonare la tua zona di comfort e uscirne fuori in fede. Sai che è Dio a guidare, ma è difficile. Non sai quale sarà il risultato. Non sai veramente dove ti troverai alla fine di questo passo.

Un intero libro del Vecchio Testamento è dedicato alla storia di Ester, un’esile ebrea che vive in Persia. Un’orfana, cresciuta da suo cugino Mardocheo. Era amabile e bella, e deve essere stata pure molto giovane. Quando era stato emanato il regio decreto che bisognava trovare una nuova regina, e tutte le belle giovani donne del regno dovevano essere portate al palazzo reale, Ester lasciò la sua casa d’infanzia e si trasferì nel palazzo. Tra tutte le belle giovani donne lì, il re Assuero pose la corona reale sulla sua testa e la rese regina. 

È interessante considerare come si sia dovuta sentire Ester  in tutto questo. Non c’è dubbio che, come giovane ragazza ebrea, questo doveva essere stato completamente al di fuori della sua zona di comfort. Non poteva sapere come sarebbero andate le cose. Ma Dio, come sempre, era dietro le quinte. Aveva una missione che Ester doveva eseguire; qualcosa che non avrebbe potuto fare se non avesse lasciato la sua vecchia vita alle spalle.

La perfetta tempistica di Dio

Nel frattempo, Mardocheo, a motivo del suo timore di Dio, aveva perso il favore di un uomo che aveva tanto potere nel regno di Assuero. Questa è un’altra storia a sé. Il risultato fu che quest’uomo, Aman, si infuriò così tanto che convinse il re che tutti i Giudei del regno dovessero essere eliminati. Il re era completamente ignaro che la sua regina era tra queste persone, e accettò questo piano malvagio. Come avrebbe potuto sopravvivere il popolo di Dio a questo?

Dio aveva messo in piedi una catena di eventi, ed Ester e Mardocheo erano in una posizione tale che Dio poteva usarli per salvare il suo popolo dalla distruzione.

Quando leggi la storia puoi vedere come tutto fosse perfettamente temporizzato. Dio aveva messo in piedi una catena di eventi, ed Ester e Mardocheo erano in una posizione tale che Dio poteva usarli per salvare il suo popolo dalla distruzione.

Non riesci nemmeno a vedere il quadro della tua vita nella sua interezza, ma riesci a confidare che Dio abbia il controllo perfetto? Gesù dice su di Lui che un passero non cade dal cielo senza che Lui lo sappia. (Matteo 10:29) È impossibile credere allora che qualsiasi cosa ci accada non sia accuratamente sorvegliata e accuratamente misurata ed equilibrata per essere esattamente quello che ci serve per compiere il suo piano per le nostre vite. (Proverbi 3:5-6)

L’audacia di fronte all’incertezza

Ester e Mardocheo pensarono un piano che coinvolgeva Ester mettendo la sua vita in pericolo. Lei sarebbe andata dal re e l’avrebbe supplicato per il suo popolo. La legge stabiliva che chiunque si fosse avvicinato al re senza essere stato chiamato sarebbe stato messo a morte, e non si poteva sapere se lui l’avrebbe accolta o meno. Mardocheo la convinse comunque, dicendo, “Chi sa se non sei diventata regina appunto per un tempo come questo?”

E la risposta di Ester fu, “Entrerò dal re, sebbene ciò sia contro la legge; e se io debba perire, che io perisca!” Questa è fede!

Lui ti ama tanto che puoi riposare nella sua perfetta guida e sapienza per tutta la tua vita.

Ester era un’orfana che divenne regina di un regno. È dovuta essere audace per combattere per il suo popolo. Non può essere stato facile; è scritto che lei digiunò e pregò per 3 giorni prima di mettere in atto il piano. E poi fu obbediente, non sapendo quale sarebbe stato il risultato. Ma era più importante per lei fare quello che doveva fare. Lei confidava che Dio avesse il controllo.

Fiducia nel controllo di Dio

L’esito della fiducia e audacia di Ester fu che Assuero l'accolse quando gli si avvicinò, acconsentì alla sua supplica e il popolo dei Giudei fu salvato dalla distruzione. Il malvagio Aman fu impiccato alla forca che aveva costruito appositamente per Mardocheo.

Esci fuori dalla tua zona di comfort e vivi una vita di fede..

Impara ad avere fiducia in Dio incondizionatamente. Credi che Lui ti ami tanto da poter riposare nella sua perfetta guida e sapienza per la tua vita. Ester lo ha semplicemente fatto, ed è andata più che bene con lei. Ci si può fidare semplicemente e fare quel passo di fede! Sii obbediente nel fare le cose che ti chiede Dio. Esci fuori dalla tua zona di comfort e vivi una vita di fede.

Leggi il libro di Ester per conoscere tutta la storia avvincente e stimolante.