Tanto è grande la potenza di Dio!

Tanto è grande la potenza di Dio!

Scritto da: Janne Epland | Pubblicato: lunedì 15 giugno 2015

La mano di Dio contiene l'intero oceano, e lui ha creato la terra sulla quale ci troviamo e camminiamo. La stessa potenza è disponibile per noi oggi! Con essa possiamo liberarci dal peccato che abita in noi.

Chi è Dio?

Dio è la forza che ha creato il cielo e la terra. Quando disse: “Sia luce!” la luce venne sulla terra, e lui creò il giorno e la notte. (Genesi 1) Dio divise il Mar Rosso in due, e lasciò che crollassero le mura di Gerico senza nemmeno un colpo.  (Esodo 14,21; Giosuè 6,20). Persino il sole e la luna devono stare fermi alla sua parola. (Giosuè 10,13)

La stessa forza, la stessa indescrivibile potenza che divise il mare in due in un attimo, è ancora disponibile – per te e per me!

Dio è infinitamente grande. Il profeta Isaia fa un tentativo nel descriverlo:

“Chi ha misurato le acque nel cavo della sua mano o preso le dimensioni del cielo con il palmo? Chi ha raccolto la polvere della terra in una misura o pesato le montagne con la stadera e i colli con la bilancia?” (Isaia 40,12)

“…Egli distende i cieli come una cortina e li spiega come una tenda per abitarvi.” (Isaia 40,22)

Dio è eterno

Questo è lo stesso Dio con cui possiamo avere contatto nella nostra vita personale. Lui è sempre lo stesso.  Lui è eterno.

“Non lo sai tu? Non l'hai mai udito? Il SIGNORE è Dio eterno, il creatore degli estremi confini della terra; egli non si affatica e non si stanca;la sua intelligenza è imperscrutabile. Egli dà forza allo stanco e accresce il vigore a colui che è spossato.”
(Isaia 40, 28-29)

Con la sua potenza crolleranno gli ostacoli e le mura e ciò che è impossibile diventa possibile! Dove prima cadevamo ogni volta di nuovo nel peccato, possiamo rimanere in piedi nella forza eterna di Dio!

Questo significa che la stessa forza, la stessa indescrivibile potenza che divise il mare in due in un attimo, è ancora disponibile – per te e me! La maggior parte di noi non conquisterà città e paesi, né combatterà contro nemici fisici, ma Dio ci ha chiamati a contrastare il peccato che abita in noi. Attraverso Gesù ci ha dato la possibilità di liberarci dalla schiavitù del peccato, dalle nostre passioni e concupiscenze. Tutto questo crea inquietudini e conflitti.

Abbiamo bisogno dell’aiuto di Dio ogni giorno, ogni volta che siamo tentati, per vincere il peccato che vuole farsi strada in noi. Il peccato è forte, ma la potenza di Dio e sempre più forte! Con la sua potenza crolleranno gli ostacoli e le mura, e ciò che è impossibile diventa possibile! Dove prima cadevamo ogni volta di nuovo nel peccato, possiamo rimanere in piedi nella forza eterna di Dio!

Gli occhi illuminati del cuore

Egli può creare qualcosa di completamente nuovo in noi, se gli lasciamo prendere ogni potere e mettiamo da parte tutta la nostra volontà. Allora ci troviamo nella giusta posizione per la trasformazione. Quando Dio ottiene l’accesso alla nostra vita, possiamo essere veramente delle nuove persone che non sono più soggette al peccato. Questa è un’enorme grande speranza! Riusciamo a vederla? Paolo scrive in Efesini 1,17-18:

“Affinché il Dio del nostro Signore Gesù Cristo, il Padre della gloria, vi dia uno spirito di sapienza e di rivelazione perché possiate conoscerlo pienamente; egli illumini gli occhi del vostro cuore, affinché sappiate a quale speranza vi ha chiamati, qual è la ricchezza della gloria della sua eredità che vi riserva tra i santi”,

Possiamo pregare per vedere come vede Dio.

Come pregò Paolo che gli efesini potessero vedere più chiaramente la speranza, anche noi possiamo pregare per ricevere occhi illuminati del cuore. Possiamo pregare per vedere come vede Dio. Allora Dio creerà di nuovo la luce dove prima c’era il buio, e le situazioni si capovolgono. La vita diventa molto interessante e molto promettente!

La potenza di Dio è sufficiente

Si tratta di afferrare la fede nella potenza di Dio nella nostra vita personale. Essa è abbastanza grande da farci uscire dal peccato e da portarci in una vita nella volontà di Dio, che è solo avvenire e speranza. (Geremia 29:11) La fede nella potenza di Dio ci dà il coraggio di lasciare andare la presa e di farci invece guidare da lui, che ha ogni potere in cielo e sulla terra. Tanto grande è la potenza di Dio!

“e qual è verso di noi, che crediamo, l'immensità della sua potenza.” (Efesini 1,19)