25 lingue, 30 paesi, 3500 partecipanti

25 lingue, 30 paesi, 3500 partecipanti

Pubblicato: mercoledì 19 ottobre 2011

Conferenze dei fratelli ricche di tradizione

Le conferenze dei fratelli nella Brunstad Christian Church hanno una lunga tradizione e una ricerca nei registri fa scoprire che la prima conferenza dei fratelli fu organizzata nella fattoria Løken a Hemsedal in Norvegia, già nel 1933. In seguito, diversi posti hanno ospitato queste conferenze, come per esempio Oslo nel 1950.
Si organizzano anche conferenze dei fratelli più ridotte, a livello regionale o nazionale, in altri paesi e in altri momenti dell’anno, ma la conferenza dei fratelli principale si organizza ogni anno in ottobre a Brunstad. Analogamente si organizzano  conferenze per sorelle a Brunstad in marzo ogni anno.

Il prossimo fine settimana è di nuovo giunto il momento per la conferenza annuale dei fratelli. In totale 3500 fratelli da tutti i continenti vengono a Brunstad per ascoltare la parola di Dio e sperimentare comunione con persone che condividono la stessa fede.

Il responsabile delle iscrizione alla conferenza ci informa che ci saranno partecipanti dalla Nuova Zelanda a est fino alla canadese Vancouver a ovest, dall’Argentina a sud fino a Harstad in Norvegia a nord. Come la maggior parte delle altre conferenze a Brunstad anche questa sarà molto internazionale, con amici da 30 paesi diversi, con più di 25 lingue diverse.

Attesa

Diffuso tra i partecipanti, a partire dai più giovani di 12-13 anni fino a quelli molto più anziani, è che si viene a Brunstad in uno spirito di attesa. Non solo attesa di incontrare di nuovo conoscenti vicini e lontani da ogni angolo della terra, assaporare cibi deliziosi e passare una bella festa assieme la sera di sabato: Per la maggior parte di loro è prima di tutto l’attesa legata al ricevere qualcosa di prezioso per la propria vita spirituale a spingerli a Brunstad per questi tre giorni. Ricevere qualcosa dal cielo, per mezzo dello Spirito Santo, attraversi gli apostoli di Dio, i profeti, i pastori e i dottori del nostro tempo (Ef. 4, 11). Il valore del ricevere qualcosa che possa germogliare, crescere e svilupparsi nella vita cristiana di ognuno, in modo che questo ottenga un valore per l’eternità, non può essere misurato in denaro o nella distanza da percorrere.

Brunstad.org coprirà la conferenza dei fratelli a Brunstad. Seguici nei prossimi giorni!