Alla conferenza in Africa

Alla conferenza in Africa

Scritto da: Randi Slabbert | Luogo: Stephanopark, Sudafrica | Pubblicato: venerdì 10 gennaio 2014

Nel mese di dicembre si era di nuovo pronti per la conferenza d'estate a Stephanopark nel Sudafrica.

Una volta all’anno si tiene una conferenza internazionale per il continente africano nel Sudafrica. Questa volta c’erano circa 400 ospiti fra l’altro dal Congo, Camerun, Kenya, Zimbabwe e Malawi, Sudafrica e alcuni paesi europei.

All’inizio abbiamo sentito che Dio aveva molto da dirci a questa conferenza, e per questo ci ha dato un orecchio per ascoltare.

Si è parlato anche dell'uomo che per natura è di solito pieno d'invidia e in cerca d’onore. Ci sono pochissimi che semplicemente benedicono gli altri; la maggior parte preferisce piuttosto essere qualcosa di grande personalmente, per il proprio onore. Abbiamo tutti queste tendenze nella carne, ma coloro che amano Dio sanno che questo va contro la sua volontà, e intraprendono un combattimento consapevole contro queste.

L’opposto dell’invidia è pregare per gli altri e desiderare veramente che riuscirà per loro! Tali persone sono in comunione tra loro, e la loro vita ha un effetto trainante sugli altri. È solo partecipando alla morte di Gesù che ci possiamo liberare completamente e pienamente dalla nostra natura peccaminosa, e ricevere questa profonda comunione reciproca.

Prima del rientro a casa siamo stati esortati a essere tra coloro che hanno fame e sete di giustizia nella nostra vita, e a lavorare con quello che abbiamo sentito alla conferenza quando torniamo a casa nella vita quotidiana.

Lasciamo che la galleria fotografica racconti il resto della storia.

Galleria fotografica