Comunione tra sorelle a Seattle

Comunione tra sorelle a Seattle

Scritto da: Sherry Dini | Luogo: Seattle, WA, USA | Pubblicato: lunedì 9 settembre 2013

La comunione tra sorelle a Seattle è in gran forma! Una volta al mese tutte le sorelle si incontrano per una serata di divertimento e comunione.

Fuori sulla terrazza nella calda aria estiva si sentono risate e accese discussioni. Il passante potrebbe sicuramente domandarsi cosa stia succedendo. "Trasformazione", "a immagine di Gesù", "situazioni giornaliere", "non arrendersi mai"! È chiaro che le signore sono interessate nell'argomento della loro conversazione.

Una volta al mese, le signore dai 40 anni in su della Brunstad Christian Church a Seattle negli USA, si riuniscono per avere comunione e per socializzare, e questo è un evento a cui non vorrebbero assolutamente mancare. Le signore in questo gruppo culturalmente variegato trovano un punto in comune nel loro desiderio di seguire Gesù, e ricevono aiuto nella parola di Dio e nella comunione.

Helen Simons riassumo così il tutto: "È una vera ispirazione essere assieme con queste altre signore che vogliono tutte vivere per Dio. Alcune di noi sono molte impegnate, altre un po' meno, ma abbiamo tutte il bisogno di essere incoraggiate e tutte abbiamo qualcosa che possiamo dare agli altri!"

Il tema di oggi è ispirato da un articolo che hanno letto assieme dal mensile della chiesa Tesori Nascosti sul prendere parte alle promesse del vangelo. E che promessa: trasformazione nell'immagine di Gesù!

"Noi non abbiamo un obbiettivo terreno, ma celeste," dice l'articolo. Ascoltando la discussione, a cui tutti partecipano, diventa ben presto evidente che questa meta celeste non è solamente un'idea teorica o distante, ma è veramente parte della vita giornaliera di queste donne. La salvezza avviene proprio qui: a lavoro, mentre sbrighiamo le faccende di casa, aiutando con le attività della chiesa, nel ruolo di genitore o di nonni!

È in queste comuni attività giornaliere che incontriamo la nostra natura umana e le reazioni, spiega Helen. "È facile farsi prendere dalle preoccupazioni terrene. Quando si ha a che fare con altre persone anch'io trovo velocemente che non sono assolutamente perfetta, ma se sono povera di spirito, vedrò il mio bisogno di salvezza qualsiasi siano le mie situazioni giornaliere. Questo è quando Dio può intervenire e mostrarmi come posso essergli gradita."

Se sono povera di spirito, vedrò il mio bisogno di salvezza qualsiasi siano le mie situazioni giornaliere

La maggior parte delle signore stanno quasi fino a mezzanotte. Oltre all'articolo che hanno letto assieme, ci sono abbastanza altre cose di cui parlare mentre si aggiornano l'un l'altra sulle loro novità. Possono avere storie personali molto diverse e avere diverse situazioni nella loro vita, ma l'aiuto pratico per la vita e una fede comune rafforzano i legami di fratellanza che formano il corpo di Cristo. Riunirsi in questo modo è una tradizione che queste donne continuerrano sicuramente a mantenere!