Conferenza dei giovani in Ucraina

Conferenza dei giovani in Ucraina

Scritto da: Kateryna Kichuk | Luogo: Ozorne, Ukraina | Pubblicato: lunedì 25 febbraio 2013

Alla fine di gennaio è stata organizzata per la prima volta una conferenza dei giovani nel nuovo centro conferenze nella BCC Ozorne.

Nonostante una forte nevicata che ha creato delle condizioni di guida difficili, c'erano numerosi amici dalle diverse chiese locali dell’Ucraina, Moldavia, Russia e Finlandia che si sono riuniti per la conferenza.

La riunione serale iniziò con questa parole: «Dobbiamo cercare di conoscere la verità di Dio, perché non c’è nient’altro che la verità a renderci liberi!» La verità è che non abita alcun bene nella mia carne, ma con l’aiuto di Dio posso ottenere completa vittoria su di essa! (Rm. 7, 18; e Rm. 8, 13) I giovani sono stati esortati a utilizzare la parola di Dio come uno specchio della loro vita – così vediamo la vita di Gesù nella Parola e la confrontiamo con la nostra vita, che viene anche rivelata. Le differenze che vediamo allora ci portano a contraccambiare l’amore e un bisogno di salvezza – perché amiamo Gesù! Allora dobbiamo essere pure esecutori della parola, e non qualcuno che «è simile a un uomo che guarda la sua faccia naturale in uno specchio; e quando si è guardato se ne va, e subito dimentica com’era» (Giacomo 1:23-24). Se usiamo sempre la parola di Dio come uno specchio della nostra vita, e facciamo quello che dice, allora la parola si fa carne nella nostra vita - la parola riceve braccia e gambe!

Dalle testimonianze dei giovani era chiaro che questo messaggio entusiasmante avesse dato loro forza e una viva speranza di potersi liberare veramente dal peccato!

 

Oksana Espegard, Ternopil:

Per me era speciale sentire di lavorare ogni giorno, per conoscere la verità su me stessa e la mia natura e per imparare a servire così come servì Gesù in umiltà.  Il desiderio del mio cuore è che io, quando mi trovo nelle mie circostanze quotidiane, pratico dal primo momento quello che ho sentito.

 

 

Fedir Manoli, Ozerne:

Durante la conferenza abbiamo ricevuto aiuto su come possiamo vivere una vita felice!  È difficile descrivere quello che ho sperimentato alla conferenza – abbiamo avuto comunione con Dio e sono sicuro che lui fosse in sala!

 

 

Olga Dudko, Beljaevka:

Questa conferenza mi ha aiutato a vedere come spesso giustifico me stessa nelle situazioni, ma adesso voglio cercare sempre la verità su me stessa, e capire e accettare la verità! È pure diventato chiaro per me che tutto quello che ho sentito dalla Bibbia, la parola di Dio, deve diventare carne nella mia vita.  Voglio sempre osservare la parola di Dio e seguire la via che Gesù ha inaugurata!

 


Vyacheslav Klim, Zakarpattja:

È semplicemente fantastico essere a queste conferenze!  Quello che abbiamo pagato per venire qui non è niente rispetto a quello che abbiamo ricevuto! Desidero guardare in questo specchio che è la parola di Dio, e purificarmi dal peccato ogni giorno.