Finalmente ho finito le scuole superiori. E adesso?

Finalmente ho finito le scuole superiori. E adesso?

Scritto da: Janne Epland | Pubblicato: domenica 14 giugno 2015

Avevo finalmente concluso la scuola superiore. La vita sembrava spalancarsi davanti a me. Ma improvvisamente realizzai allora che era giunto il momento di fare scelte importanti. Che cosa sarebbe successo se avessi fatto la scelta “sbagliata” secondo il piano di Dio? Come potevo sapere quale fosse esattamente la volontà di Dio per la mia vita?

Ero sicura della mia fede, ma per nulla sicura sul mio futuro e di come avrei proseguito. Ero convinta che Dio avesse un piano per me, e volevo fare volentieri la scelta giusta e seguire il piano di Dio per me.

Quale corso di studi dovrei scegliere?

Il mio tempo al liceo sta per finire e la mia testa è martellata da questa stessa domanda. Bussa alla porta della mia mente a intervalli regolari durante la giornata e specialmente la notte quando cerco di dormire. “Che cosa farò quando sarò grande?” – La domanda mi ha infine colpito con tutta la sua forza. Improvvisamente è diventata reale come i libri di scuola consumati che dovrò presto mettere da parte.

Università di ogni tipo mi attirano e mi invogliano con ogni serie di materie. Nella mia mente visito ognuno di loro, e leggo molto sulle diverse direzioni che potrei scegliere di andare. Troppe scelte per i miei gusti; non mi piace affatto dovermi trovare di fronte a decisioni come questa. Che succede se faccio la scelta sbagliata? Allora Dio non potrebbe eseguire il suo piano con me. Spesso penso che vorrei sapere esattamente quello che Dio vuole che io faccia. I miei sentimenti vanno su e giù come le montagne russe e mi sento molto stanca.

Spesso penso che vorrei sapere esattamente quello che Dio vuole che io faccia.

Tutte le cose cooperano al bene – indipendentemente da quello che scelgo?

Un giorno mi sono svegliata con un versetto che ha risolto tutto questo problema e che mi ha aiutata in tante situazioni da allora.

“Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno.” (Romani 8:28)

Ecco la risposta. Più semplice di così! Era come se qualcuno avesse acceso la luce in una stanza buia. Se sono sicura di voler servire Dio di tutto cuore allora è questo quello che conta per Dio. Lui che ha il potere in cielo e in terra può naturalmente cambiare ogni cosa in modo da farla cooperare al bene.

Una vita più semplice

Per potermi utilizzare Dio non dipende dalla mia formazione o dalle mia capacità; lui guarda alla mia disposizione.

Era come se un pesante fardello fosse stato sollevato in un istante dalle mie spalle. Per la prima volta in un attimo mi sentii completamente tranquilla. Improvvisamente mi convinsi completamente che Dio avrebbe benedetto quello che avrei scelto. Per potermi utilizzare Dio non dipende dalla mia formazione o dalle mia capacità; lui guarda alla mia disposizione.

Quando ho la disposizione che il mio più grande desiderio è di servire Dio con la mia vita, allora sono anche interessata a scoprire la verità su me stessa. Se le scelte concrete che ho fatto si rivelano migliori o peggiori, Dio può sempre insegnarmi a camminare come un vero e genuino discepolo, e posso ottenere tesori celesti da ogni situazione.

Il suo piano per me è che io trova ciò che abita nella mia carne in modo da poter intraprendere una battaglia contro d’esso. Che cosa abita nella mia carne? Sono davvero soltanto cose di cui preferirei liberarmi, come egoismo, pensieri ansiosi, passioni, ecc., lui mi dà tutta la forza necessaria per vincere queste tentazioni, prima che diventino peccato.

 

Una vita con Dio e le sue benedizioni

Da allora questo mi ha aiutato molto nella vita. Spesso le situazioni sembrano complicate e difficili, ma allora mi ricordo di questa promessa di Dio che “tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio.” Quando ho questa disposizione Dio mi può mostrare qual è la sua volontà in tutte le situazioni della vita e facendola vengo benedetta e afferro la vita eterna.

Quando vedo le cose in questo modo si semplifica notevolmente ogni cosa. Finché amo Dio posso semplicemente prendere le mie decisioni ed essere certa che Dio è con me! Il suo potere di cambiare e sistemare le cose è al di là di ogni nostra comprensione.

“Infatti il SIGNORE percorre con lo sguardo tutta la terra per spiegare la sua forza in favore di quelli che hanno il cuore integro verso di lui.” (2 Cronache 16:9)

È meraviglioso sapere che Dio mi guarda sempre e mi sostiene. Posso riposare tranquillamente nella sua mano il resto della mia vita, indipendentemente da quello che succede. Continuerò a combattere contro il peccato in me stessa, perché ho sperimentato personalmente la gioia che porta. Dio sostiene veramente coloro il cui cuore è completamente per lui! Sono incredibilmente grata di questo.

Dio non mi ha mai mostrato chiaramente cosa studiare, ma mi ha mostrato che la cosa più importante per lui è che io lo ami e che voglia vivere la vita a cui mi ha chiamato.