Qualunque cosa facciate, fatela di buon animo

Qualunque cosa facciate, fatela di buon animo

Scritto da: Martha Evangelisti | Pubblicato: mercoledì 13 gennaio 2016

Marta scopre, in maniera molto pratica, cosa significhi fare ogni cosa di buon animo come per il Signore.

C’erano degli esami per cui studiare, carte da scrivere e nella lavanderia si accumulavano i panni. Era la sera dello studio biblico del mio gruppo di giovani e lo stavo perdendo di nuovo. Volevo portare le mie sorelle più giovani a fare delle compere e volevo aiutare una delle mie amiche che aveva appena avuto un bambino, ma non avevo tempo.

“E qualunque cosa facciate, fatela di buon animo come per il Signore e non per gli uomini.”

Invece di essere insieme ai miei amici, ero a casa con una montagna di panni da lavare e una pila di libri di testo. “Non ho tempo di fare alcun bene”; mi venne in mente questo pensiero quando tirai fuori dalla lavatrice i panni. Stavo per mettere un nuovo carico nella macchina quando improvvisamente mi resi conto del malcontento che provavo. Allora ricordai un versetto. “E qualunque cosa facciate, fatela di buon animo come per il Signore e non per gli uomini.” (Colossesi 3:23)

“Posso lavare i panni come per il Signore?” Mi chiesi. “Posso fare i miei compiti come per il Signore?” Sapevo che la risposta era “sì” perché QUALUNQUE COSA TU FACCIA comprende entrambe quelle attività. Invece di avere dei pensieri di autocommiserazione o di lamentele mentre faccio il bucato, posso pregare per qualcuno, pensare alla Parola di Dio, oppure cantare un canto incoraggiante. Invece di fare i miei compiti di scuola a malincuore, posso farli con diligenza e gratitudine per avere l’opportunità di ricevere un’istruzione.

Armata con la Parola di Dio, posso amare e servire Dio ovunque mi trovi e qualunque cosa faccia

Queste sono il genere di cose che posso fare ogni giorno per esprimere il mio amore per Dio. Queste cose sono “nascoste” nei miei pensieri. Non mi porteranno apprezzamento e onore dagli altri, ma porteranno la benedizione di Dio sulla mia vita!

Mentre facevo il bucato, la parola di Dio mi riempì di gioia e mi liberò dal malcontento!

“ ...prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio; pregate in ogni tempo, per mezzo dello Spirito, con ogni preghiera e supplica...” Efesini 6:17-18. Quando prego a Dio per chiedere aiuto nelle mie situazioni, Lui mi dà la Sua Parola che è un’arma efficace per conquistare i pensieri di malcontento.

Armata con la Parola di Dio, posso amare e servire Dio ovunque mi trovi e qualunque cosa faccia, lo posso fare di cuore, per Dio!