Un modello degno di essere seguito

Un modello degno di essere seguito

Scritto da: Anna Risa | Pubblicato: martedì 22 giugno 2010

È di nuovo giugno ed in Australia è inverno. Quest’anno la conferenza annuale per i gruppi di giovani di Melbourne, Sydney e Perth è organizzata in montagna, dove la vista è panoramica e le temperature gelate. 

Sono seduta nella stanza comune piuttosto affollata. Il mio respiro non sta condensando l’aria attorno a me, ma sento che ci sono molto vicina. Mi guardo attorno e vedo le altre ragazze che sono pure raggomitolate in sciarpe e giacche, il fuoco acceso non sembra faccia molti progressi fino ad ora.
Ma tutti sono allegri e posso quasi sentire l’attesa degli altri mentre aspettiamo che inizi la prima riunione della conferenza.

Una vita di trasformazione

Viene annunziato il primo canto: ”Perché mai non dovremmo essere felici? Quando nella fede la speranza c’è! Attraverso lotte, prove, afflizioni, gloria si riesce ad intraveder!” (Canto 151 del libro dei canti ”Le vie del Signore”.) Conosco bene il canto, ma quando lo canto mi focalizzo più del solito sulle parole. Quante persone ci sono qui, mi domando, che si descriverebbero come delle persone "estremamente felici"? È decisamente qualcosa che io vorrei essere.

”Perché mai non dovremmo essere felici? Quando nella fede la speranza c’è!”

Ci alziamo per pregare. Diversi giovani ringraziano Dio a proprio modo per benedire la riunione, alcuni tranquillamente, altri con maggior fervore. ”Parla ai nostri cuori”, prega uno dei giovani, ”cosicché possiamo afferrare questa vita.” Sono sicura che si riferisce alla vita descritta nel canto che abbiamo appena cantato.

Quindi si alza Tom Harris per parlare. È l’unica persona più anziana presente, invitato con l’obiettivo di incoraggiarci e di avere comunione con noi. Lui si guarda attorno e sorride. ”Siamo delle persone altamente privilegiate,” dice, e spiega che ci è stata data la parola della fede nella Bibbia, che ci può salvare e trasformare come persone. Continua leggendo da Ebrei 1, che è una descrizione di Gesù come figlio di Dio.

Una vita sperimentata e vissuta

Ascoltando Tom, trovo difficile credere che lui sia un uomo che una volta dichiarò al mondo che non sarebbe mai diventato un cristiano. Ma so che è vero, l’ho sentito personalmente raccontare la storia. E adesso vedo un uomo con un profondo amore per Cristo, che ha dedicato gli ultimi 30 anni della sua vita per servire Lui, e per diventare il più possibile simile a Lui in ogni modo.

Vedo un uomo con un profondo amore per Cristo, che ha dedicato... la sua vita per servire Lui.

Ho conosciuto Tom da quando sono nata (ho 23 anni), e onestamente posso dire che non ho mai sentito uscire dalla sua bocca una parola data dall’ira. Non ho mai sentito un’espressione volgare da parte sua, né ho mai visto alcun segno di impazienza. Ho visto soltanto bontà, gentilezza e amore per gli altri. So che ama ogni singola persona seduta qui in questo momento. Com’è possibile? So che anche se mi piacerebbe pensare di essere arrivata lontana sulla via della vita, sono ancora molto lontana dietro di lui, dall'essere così contenta e felice come lui.

Un modello sicuro

Tom non è una persona spettacolare, non è famoso, o affascinante, ma è senza dubbio una persona che ogni giovane persona potrebbe certamente adottare come un modello. Chi sono i modelli per la maggior parte degli adolescenti oggi? Gli adolescenti hanno come idoli le pop star, le icone fashion e gli attori, molti dei quali presentano al mondo una facciata eccitante, spensierata, ma che in realtà sono alle prese con problemi di cui normalmente non siamo a conoscenza. Ad eccezione del fatto che ogni tanto si rivela un fatto spiacevole a loro riguardo: che sono tossicodipendenti, o che hanno ingannato il loro partner, o hanno offeso qualcuno in una rissa in un pub perché sotto l’effetto dell’alcol.

Non voglio dire che non capisco perché tali persone siano così popolari e ammirate, perché non sarebbe vero, riesco a sentire il loro carisma e la loro attrazione proprio come chiunque altro. Ma è questo il genere di persone a cui voglio assomigliare? Dietro al fascino e la ricchezza e la bellezza, sono veramente felici? Quando sono vecchi, si guarderanno indietro nella vita senza rimorsi? In qualche modo ho i miei dubbi riguardo a questo...

Diventare simili a Gesù

L’idea che posso assomigliare di più a Gesù adesso, mentre sono ancora in vita e in salute, è molto invitante. C’è una vita che possa essere più appagante di questa?

Tom continua, ”Siamo chiamati ad essere conformi all’immagine del Figlio. Dio vuole fare questo in noi.” In un modo o nell’altro, l’idea che posso assomigliare di più a Gesù adesso, mentre sono ancora in vita e in salute, è molto invitante. C’è una vita che possa essere più appagante di questa? E quale strada migliore da seguire se non quella di imitare coloro che vivono già in questo modo?

Sono ancora giovane e la maggior parte della mia vita mi sta ancora davanti. E io so come la vivrò!