Un uomo cambiato

Un uomo cambiato

Scritto da: Laura Kloosterman | Pubblicato: lunedì 25 febbraio 2013

Più di otto anni fa, Mike tentò di contrabbandare circa ventitré chili di droga oltre il confine degli Stati Uniti. In prigione fece una promessa a Dio – una promessa che cambiò la sua vita.

Gli sudano improvvisamente i palmi delle mani, il tipo di sudore freddo che ti fa rabbrividire. Mentre guarda le porte imponenti della prigione di stato che si aprono, Mike sente i sottili peli del collo che gli si rizzano. Lentamente si rende conto che è stato colto in flagrante. Fino a quel momento, era stato molto convinto che questo non sarebbe mai successo.

Un’ora prima, Mike era alla guida in procinto di attraversare il confine internazionale verso gli Stati Uniti, trainando un rimorchio, "fresco come un cetriolo." Era pronto a conquistare il mondo! Non aveva niente da nascondere!  Ma in realtà aveva passato l’ultimo giorno e mezzo a prepararsi per questo momento. Aveva accuratamente preso il tempo per nascondere circa ventitré chili di droga sotto il fondo del rimorchio per importarli di contrabbando oltre il confine.

Mi sentivo come se stessi facendo un brutto sogno senza riuscire a svegliarmi

Entrando nel corridoio del carcere, la spavalderia scomparve. “Fino a quel momento, ero stato negativo. Tutto ad un tratto ero terrorizzato! Il mio stomaco iniziò ad agitarsi quando realizzai che questa era una cosa seria. Ero stato catturato e non c’era alcun modo di uscirne. Mi sentivo come se stessi facendo un brutto sogno senza riuscire a svegliarmi.”

Questi fatti avvennero più di otto anni fa. Ora che sono seduta nel salotto di Mike, è difficile immaginare che questo sia lo stesso uomo a cui sto parlando oggi, circondato da sua moglie e dai suoi figli.

Mike, 28 anni, è adesso un uomo di famiglia, ma ancora più di questo – è un cristiano devoto che ha cambiato la direzione della sua vita di 180 gradi.  Sebbene la sua vita è buona adesso, non è stata sempre stata così. Durante la sua adolescenza, fece alcune cattive scelte con delle conseguenze a lungo termine.

Soldi facili

“Sapevo molto bene che la mia vita stesse andando in una brutta direzione,” dice.  Poi continua a raccontare come lui, da molto giovane, cominciò a frequentare le “cattive compagnie" a scuola.  Questo stile di vita è proseguito per tutto il periodo della scuola superiore e fino ai primi anni dell’età adulta.

Tutti dicono, ‘Lo provo solo una volta,’ ma, non è solo una volta

Fumare e bere hanno portato alla droga e a quel giorno fatale in cui accettò di contrabbandare la droga attraverso il confine negli Stati Uniti. Pensava fosse un modo semplice per fare soldi, e che poi sarebbe stato ricco. Mike crebbe in una famiglia divisa con pochissimo denaro. “Quando avevo quindici anni, feci un voto a me stesso nel mio cuore, che non avrei mai vissuto così." Condivide come avesse sperato di ripagare alcuni dei suoi debiti e forse guadagnare denaro a sufficienza per aiutare sua madre ad avere una casa come si deve.

Al confine, niente andò secondo i piani. Il suo veicolo fu perquisito, fu trovata la droga, e lui fu meritatamente messo in prigione.

Una promessa a Dio

A quel punto, Mike sapeva di trovarsi in un vicolo cieco. Poi con una voce tranquilla mi descrive “Quelli sono stati i giorni peggiori della mia vita…” Riflette esitando, “L’unica cosa che sapevo di poter fare era pregare – lo avevo imparato da piccolo.  Promisi a Dio che se non fossi morto, avrei cambiato radicalmente la mia vita e avrei vissuto completamente per Lui.”

Promisi a Dio che se non fossi morto, avrei vissuto completamente per Lui

Mike continua raccontando come fosse stato circondato da persone in prigione che non avevano nulla se non odio e cattiveria nelle loro menti. Già solo passare davanti alle loro celle lo terrorizzava. Desiderava di tutto cuore poter avere una seconda possibilità.

Guardando adesso a quest’uomo, seduto nel suo soggiorno con sua moglie e i suoi figli vicino, è difficile immaginarlo diversamente. È veramente un uomo cambiato! Ero curiosa di sapere che cosa lo avesse aiutato a cambiare la sua vita.  Com’era possibile?

Fece quella promessa a Dio nella buia cella della prigione ed era veramente determinato a non tradirlo nuovamente. Dopo essere stato rilasciato dal carcere, iniziò a frequentare le riunioni nella Brunstad Christian Church, dove era stato da bambino. Ci volle del tempo, ma ascoltando la parola di Dio, annunciata nello spirito di fede, ricevette fede per se stesso. Vide delle persone nella cui vita riusciva a vedere una trasformazione. Iniziò a credere che fosse possibile per lui arrivare ad una nuova vita! “Non ricordate più le cose passate, non considerate più le cose antiche: Ecco, io sto per fare una cosa nuova; essa sta per germogliare; non la riconoscerete? Sì, io aprirò una strada nel deserto, farò scorrere dei fiumi nella steppa.” Isaia 43:18-19

Ripulire il passato

Lui ammette che è stata una strada dura "deserta" - ripulire il suo passato e non tornare indietro alle sue vecchie abitudini. Sapeva che prima di tutto doveva “liberarsi” dalla cattive compagnie; altrimenti non ci sarebbe voluto tanto prima che fosse stato trascinato nuovamente alle vecchie abitudini. Questo versetto suonò vero nel suo cuore: “Non v’ingannate, le cattive compagnie corrompono i buoni costumi.”  1 Corinzi 15:33

Più tardi si rese conto che il problema più grave e il cuore del problema fosse il suo proprio orgoglio e l’amore per il denaro, che era diventato una trappola per lui. "Ma coloro che vogliono arricchirsi cadono nella tentazione, nel laccio e in molte passioni insensate e nocive, che fanno sprofondare gli uomini nella rovina e nella distruzione. L’avidità del denaro infatti è la radice di tutti i mali e, per averlo grandemente desiderato, alcuni hanno deviato dalla fede e si sono procurati molti dolori.” 1 Timoteo 6:9-10

Prese a cuore il versetto successivo, “Ma tu, o uomo di Dio, fuggi queste cose e procaccia la giustizia, la pietà, la fede, l’amore, la pazienza e la mansuetudine.  Combatti il buon combattimento della fede…” Mike ha dovuto combattere per ogni centimetro di progresso, ma a molti è stato evidente il progresso che ha fatto. Sebbene non fosse mai stato un grande lettore, la Bibbia è diventata la sua linea guida per la vita.

Sebbene non fosse mai stato un grande lettore, la Bibbia è diventata la sua linea guida per la vita

Mike deve ancora raccogliere i frutti dalle scelte che ha fatto molto tempo fa. Il fatto che abbia scelto di vivere per Dio non cancella semplicemente il suo passato in un istante, ma lui è più determinato che mai a mantenere salda la sua fede in Dio e a non tornare mai più indietro alle sue vecchie abitudini.

Una risorsa per la società

Mike ha dedicato il suo tempo a lavorare con il gruppo dei giovani locali, e spera di contribuire a creare una differenza positiva nella loro vita. Alcuni di questi giovani hanno visto il cambiamento di Mike davanti ai loro occhi, e sono stati in grado di testimoniare della nuova opera in lui. Lì dove prima era duro ed arrogante, è diventato gentile e premuroso.

Alla domanda su cosa vorrebbe dire ai giovani che si trovano ad affrontare la stessa pressione che ha vissuto lui quando era un adolescente, dice, “Mi piacerebbe risparmiare a queste giovani ragazze e ragazzi di seguire lo stesso percorso che ho fatto io.  Li voglio avvertire di stare lontano da tutto quello che ha a che fare con la droga e l’alcol e di fare attenzione agli amici che scelgono!”

Scuote la testa e parla con convinzione, “Guardando indietro, è iniziato con una sigaretta, e poi è proseguito a valanga. Tutti dicono ‘Lo provo solo una volta,’ ma, non è solo una volta.”

Mike rabbrividisce pensando al danno che avrebbe potuto fare se il suo tentativo di contrabbando avesse avuto successo. “Non passa giorno che io non rimpianga le decisioni stupide che ho preso.”

Lo ringrazio per essere stato così aperto e onesto. Qui c’è un adulto che ha imparato dai suoi errori e, non solo questo, che è diventato una risorsa per la società!